Ultimo aggiornamento alle 18:45
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Isola Capo Rizzuto, sorpreso dai carabinieri con droga e fucile a canne mozze

Arrestato un 27enne. In casa, oltre all’arma, aveva 25 grammi di coca e 2 chili di marijuana, parte della quale suddivisa in 134 dosi

Pubblicato il: 14/08/2020 – 12:25
Isola Capo Rizzuto, sorpreso dai carabinieri con droga e fucile a canne mozze

ISOLA CAPO RIZZUTO I carabinieri della Tenenza Isola di Capo Rizzuto hanno arrestato un 27enne del luogo, ritenuto responsabile di detenzione illegale di armi e droga. Il giovane, a seguito di perquisizione personale e locale, è stato trovato in possesso di un fucile a canne mozze completo di munizionamento, 25 grammi di cocaina e oltre 2 chilogrammi di marjuana, parte della quale suddivisa in 134 dosi. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato, terminate le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, come disposto dal Pubblico Ministero della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x