venerdì, 26 Febbraio
Ultimo aggiornamento alle 11:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

Maltempo nel cosentino, ad Altilia crolla un'impalcatura sulla A2 – FOTO

Traffico bloccato nella notte sulla A2 all’altezza dello svincolo di Altilia. Sul posto la polizia stradale. Danni e disagi nelle aree interne del cosentino.

Pubblicato il: 25/01/2021 – 9:01
Maltempo nel cosentino, ad Altilia crolla un'impalcatura sulla A2 – FOTO

COSENZA Venti di burrasca, piogge e temporali sparsi su tutto il territorio regionale hanno messo in ginocchio, nelle ultime 24 ore, soprattutto la provincia di Cosenza. Alcuni comuni, nelle aree interne, stanno facendo la conta dei danni. Il sistema viario delle zone rurali, già compromesso è stato messo a dura prova, prima dalla neve ora dalla pioggia e dal vento. Circa 50 gli interventi che hanno impegnato i vigili del fuoco per verifiche infiltrazioni acqua, allagamenti e piccoli smottamenti. A Carolei, traffico bloccato da ieri sera su entrambi i lati causa frana lungo la strada di collegamento tra il comune guidato da Francesco Iannucci e Vadue. Allertata l’Anas, sta intervenendo per ripristinare il traffico lungo una arteria importante di collegamento.

A Sant’Agata d’Esaro, invece, è caduto un albero lungo la Sp263 che ostacolava il transito. Di concerto con la Provincia di Cosenza, autorizzati dall’Ing. Le Piane, l’amministrazione con mezzi propri e volontari ha lavorato per ore al ripristino della circolazione. A causa delle forti piogge, tratti di strada risultano ancora allagati e di difficile transito. Il Comune, tramite un messaggio sui social, raccomanda di uscire solo per motivi strettamente necessari e urgenti, usando la massima prudenza. Situazione difficile anche a Tarsia, altro comune in provincia di Cosenza segnato dalle forti piogge delle ultime ore. Con un messaggio su Facebook, il sindaco Roberto Ameruso ha annunciato il superamento della soglia di criticità: «la situazione è sotto controllo, ma si invita la cittadinanza ad evitare qualsivoglia spostamento».
Non solo strade interne. Disagi alla circolazione si sono registrati nella notte anche lungo la A2, l’autostrada del Mediterrano all’altezza dello svincolo di Altilia-Grimaldi dove il crollo di un’impalcatura ha paralizzato il traffico in entrambe le direzioni. Sul posto è intervenuta la polizia stradale per ripristinare la circolazione e veicolare il transito dei mezzi su strade secondarie. Fortunatamente non si sono registrati danni a persone o cose.
LA NOTA ARPACAL Le precipitazioni hanno determinato l’innalzamento dei livelli fluviali: nell’immagine sottostante si riporta l’andamento del livello idrometrico nella sezione del Crati a Sibari. Anche il vento è stato particolarmente forte, con valori massimi di raffica pari a 29.5 m/s (106 km/h) misurati dall’anemometro di Mormanno, e 28.2 m/s (102 km/h) misurati dall’anemometro di Motta San Giovanni Allai. Si precisa che i dati riportati provengono dalla Rete Meteorologica Regionale, gestita dal Centro Funzionale Multirischi – Sicurezza del Territorio dell’ARPACAL. Tale rete fornisce i dati stessi in tempo reale e costituisce la principale fonte di dati e informazioni per il Sistema di Allertamento Regionale per il Rischio Idrogeologico ed Idraulico della Regione Calabria. Diversi comuni sono stati allertati tramite la Comunicazione di Superamento Soglie Pluviometriche per evento in corso così come previsto dalla Direttiva sul Sistema di Allertamento Regionale per il Rischio Meteo-Idrogeologico e Idraulico in Calabria. (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb