Ultimo aggiornamento alle 23:58
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la nota

Assoluzione Statti, Rotiroti: «Notizia accolta con estrema soddisfazione»

Il presidente del “Consorzio di valorizzazione e Tutela Nocciola”: «Giustizia per una storia imprenditoriale di valore»

Pubblicato il: 28/04/2021 – 18:17
Assoluzione Statti, Rotiroti: «Notizia accolta con estrema soddisfazione»

LAMEZIA TERME «La decisione del gip di Lamezia Terme che ha assolto Alberto ed Antonio Statti perché “il fatto non sussiste” è una notizia che il Consiglio del Consorzio di valorizzazione e tutela della Nocciola accoglie con estrema soddisfazione e che rende giustizia ad una storia imprenditoriale e personale da sempre orientata al un rigido rispetto della legalità e ad una sconfinata passione a beneficio dello sviluppo dell’agricoltura calabrese». È quanto afferma in una nota Giuseppe Rotiroti, presidente del “Consorzio di valorizzazione e Tutela Nocciola”. «La fiducia nelle Istituzioni e nella magistratura – si legge ancora – non ha mai fatto vacillare la nostra certezza nell’esito positivo di una vicenda che, inevitabilmente, ha colpito la serenità di una azienda che è tra i gioielli produttivi dell’agroalimentare regionale e nazionale. Un esito positivo che rende merito e giustizia anche rispetto all’impegno di Alberto Statti quale Presidente regionale di Confagricoltura Calabria, incarico che – come è noto a tutti noi – ha sempre interpretato con energia, competenza, vicinanza alle imprese, impegno vigoroso nel contrastare tutti quei fenomeni di illegalità che alimentano sterili generalizzazioni sull’agricoltura». «Un contesto, quello agricolo regionale, – conclude Rotiroti – fatto nella quasi totalità di persone per bene, rispettose delle norme ed unicamente orientate a garantire benessere e lavoro di qualità».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x