Ultimo aggiornamento alle 22:48
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Cariati, vaccini Pfizer per i maturandi: l’Asp di Cosenza avvia un’indagine

Il commissario La Regina: «Abbiamo acquisito gli elenchi. Vogliamo capire cosa sia realmente successo»

Pubblicato il: 29/04/2021 – 11:26
Cariati, vaccini Pfizer per i maturandi: l’Asp di Cosenza avvia un’indagine

COSENZA «Gli uffici della direzione sanitaria dell’Asp stanno lavorando per capire cosa sia realmente accaduto a Cariati. Abbiamo già acquisito gli elenchi e stiamo procedendo con le dovute verifiche». Lo ha detto il commissario straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza Vincenzo La Regina in merito al caso di una sessantina di diciottenni vaccinati a Cariati.
Il caso ha riguardato i maturandi dell’Iis che hanno avuto somministrato il vaccino Pfizer in occasione del Vax day fatto in Calabria il 24 e 25 aprile scorsi. Agli stessi la scuola avrebbe inviato una nota alcuni giorni prima con un form da compilare in caso di accettazione
«Siamo in fase di indagine – ha aggiunto La Regina – e al termine valuteremo se segnalare il caso all’autorità giudiziaria».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb