Ultimo aggiornamento alle 20:18
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

i controlli

Positivi e in quarantena, ma andavano a spasso: due fratelli denunciati a San Luca

Beccati in giro dai carabinieri nonostante i risultati del tampone molecolare. Nei guai un 24enne e un 29enne

Pubblicato il: 14/05/2021 – 12:14
Positivi e in quarantena, ma andavano a spasso: due fratelli denunciati a San Luca

SAN LUCA Tra i vari compiti di cui si sono occupati i militari dell’Arma, nel contrasto alla pandemia c’è stato quello di supportare e sensibilizzare la popolazione al rispetto delle prescrizioni, ma anche quello di ricostruire la “catena del contagio”, di verificare cioè con chi sono stati in contatto i positivi, così da avvisare le persone a rischio e rallentare i contagi. Queste precauzioni, tuttavia, devono essere sempre accompagnate dai comportamenti virtuosi di chi è stato già contagiato dal virus, così da evitare contagi ulteriori. 

Positivi al tampone ma andavano a spasso

In tale quadro, a San Luca, i Carabinieri, hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura di Locri, per inosservanza di un provvedimento dell’autorità, F.S. ed E.S., fratello e sorella, rispettivamente 24 e 29 anni: entrambi, infatti, positivi a tampone molecolare da covid-19, erano usciti da casa normalmente, come se nulla fosse, non ottemperando così al provvedimento di quarantena domiciliare firmato dal sindaco, che avrebbero dovuto rispettare. A seguito di un controllo presso la loro abitazione, i due infatti non sono stati trovati in casa dai militari che dopo gli opportuni accertamenti, hanno verificato non avessero ricevuto autorizzazioni particolari ad uscire.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x