Ultimo aggiornamento alle 16:04
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la nota

«Grave aver ridotto Calabria Verde a un ente di gestione da campagna elettorale»

Lo afferma il Capogruppo PD Mimmo Bevacqua: «non ricorre più alcun elemento, né giudiziario, né amministrativo, per mantenere il commissariamento»

Pubblicato il: 21/05/2021 – 17:56
«Grave aver ridotto Calabria Verde a un ente di gestione da campagna elettorale»

COSENZA «La vicenda di Calabria Verde testimonia la volontà di questa maggioranza di non dotare gli organismi preposti delle figure idonee per programmare un settore vitale per le sorti della Calabria, quale è quello inerente agricoltura e forestazione. Ci saremmo aspettati una proposta seria e coraggiosa che desse il segno tangibile di una visione di cui manca traccia nell’attuale governo regionale. Non venga, pertanto, l’assessore Gallo, a farci la lezione in Consiglio regionale sul fatto che loro non possono tenere ferma la Calabria: perché proprio loro, agendo in questo modo, la stanno inchiodando. usando l’Aula solo per approvare provvedimenti finalizzati a benevolenze elettorali. È ormai chiaro a tutti che il commissariamento di Calabria Verde è oggi ridotto a un modo per esercitare un controllo di natura personale e clientelare: per farsene un’idea, basti pensare alle nomine dei responsabili di distretto della provincia di Cosenza». È quanto dichiara il Capogruppo PD Mimmo Bevacqua, il quale aggiunge: «La nomina a commissario di un dirigente del dipartimento Agricoltura, avvenuta nel novembre scorso da parte della Giunta, aveva già sollevato dubbi in merito alla compatibilità. Oggi non ricorre più alcun elemento, né giudiziario, né amministrativo, per mantenere il commissariamento. A meno che non si consideri elemento preponderante e giustificativo l’approssimarsi dell’appuntamento elettorale».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x