Ultimo aggiornamento alle 20:41
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

Un eco dallo Jonio

Mobilità sostenibile e le città del futuro. I progetti di Domanico per la Calabria

Ospiti del talk de L’altro Corriere tv l’ingegnere calabrese impegnato in Medioriente e Angelo Broccolo di SI: «Non comprendo le scelte del centrosinistra»

Pubblicato il: 18/06/2021 – 18:43
Mobilità sostenibile e le città del futuro. I progetti di Domanico per la Calabria

CORIGLIANO ROSSANO Dalla notizia politica di “giornata”, la convergenza di Pd e M5S sul nome di Maria Antonietta Ventura quale candidata alla presidenza della Regione per la coalizione di centrosinistra, ad un modello di mobilità sostenibile.
La ventiseiesima puntata della trasmissione Un eco dallo Jonio, prodotto da L’altro Corriere Tv e dal Corriere della Calabria, ospiterà Angelo Broccolo, segretario regionale di Sinistra Italiana e Nilo Domanico, ingegnere calabrese impegnato in Medioriente da quasi vent’anni, oggi alla direzione dell’Oman Botanic Garden, l’orto botanico più grande del mondo.
Prima parte, quindi di carattere prettamente politico con Broccolo – ospite di Luca Latella negli studi di Corigliano Rossano – che annuncerà la sua candidatura a consigliere regionale in una lista a supporto di Luigi De Magistris, anche grazie alla mediazione dell’ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano. Non mancherà qualche commento anche rispetto a quanto sta accadendo nel centrosinistra e nel centrodestra.
«La scelta effettuata dal centrosinistra – dirà il segretario regionale di Sinistra Italiana – mi lascia piuttosto perplesso e stupito, e mi dispiace che questa sia casa d’altri perché sarebbe stato meglio una casa comune, con tutte le sensibilità del centrosinistra. La candidata sono certo sia una figura di primo piano in alcuni mondi ma in politica mi sembra pressoché sconosciuta. E seppur condivisa dai dirigenti, non credo che la base del Partito democratico sarà entusiasta di questa decisione».
Nella seconda parte Nilo Domanico, collegato in remoto dall’Austria dove sta supervisionando funivie e cabinovie che serviranno per visitare il costruendo orto botanico in Oman – oltre 4 milioni di metri quadri – illustrerà i progetti immaginati per la città di Corigliano Rossano ed il territorio. A partire dalla rete di cabinovie che collega i quattro grandi poli urbani della città.
Domanico illustrerà anche uno dei grandi progetti donati alla città di origine, Corigliano Rossano, denominato “Sentieri tra le Fronde” che si «addentra tra gli alberi e le volte di fogliame attraverso flessuose passerelle in legno sopraelevate. Un percorso sensoriale che ci condurrà a contemplare gli alberi da molto vicino, a percepirne il loro profumo, a toccarne le foglie, ad ascoltarne il fruscio delle fronde», immaginato incastonato nella montagna coriglianorossanese. Ne illustrerà i contenuti, i costi per certi versi irrisori ed un primo sopralluogo dei tecnici concordato con il sindaco Flavio Stasi. Domanico accennerà anche al progetto di rivisitazione urbana che interessa il parco comunale dedicato alla compianta Fabiana Luzzi.
L’appuntamento è per questa sera a partire dalle 21,00 su L’altro Corriere Tv (canale 211 del digitale terrestre), ed in streaming su sito internet, sulla pagina Facebook e sul Corriere della Calabria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x