Ultimo aggiornamento alle 14:11
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la nota

Trasferimento Valea, Ordine avvocati: «Catanzaro perde un grande magistrato»

«Giudice di alto profilo, che ha sempre mantenuto un elevato grado di autonomia intellettuale»

Pubblicato il: 23/06/2021 – 19:04
Trasferimento Valea, Ordine avvocati: «Catanzaro perde un grande magistrato»

CATANZARO «Il Consiglio dell’ordine degli avvocati di Catanzaro accoglie con sentimenti contrapposti il trasferimento a Milano Giuseppe Valea. Se, infatti, ci si può congratulare e si può gioire per l’approdo in una sede giudiziaria prestigiosa, quale quella del capoluogo lombardo, non si può al contempo negare il dispiacere del foro catanzarese. Tanto per accusare la perdita – si legge in una nota del Consiglio – dopo diversi lustri, di un magistrato che, in qualunque ufficio si sia speso, ha sempre saputo coniugare al meglio le istanze di giustizia e l’ineludibile precipitato umano che le stesse recano con sé». «Valea, infatti, – continua la nota – è stato interprete di un ruolo delicato, quale quello del giudice, riuscendo a declinare la sua funzione secondo il pentagramma di uno spiccato e apprezzato rigore tecnico. Al contempo, però, è stato capace di non affrancarsi mai da una carica inestimabile di umanità che ha, sempre, manifestato con ogni suo interlocutore. Con Valea, cui vanno le congratulazioni più autentiche e affettuose di tutti gli avvocati, Catanzaro perde un grande magistrato». «Un magistrato che – conclude la nota – nel selciato di tanti suoi predecessori, è stato in grado di manifestare un elevato grado di autonomia intellettuale che, unitamente, alla sua componente umana e alla sua indefessa dedizione al lavoro, lo colloca tra i più fulgidi esempi di servitori della Giustizia».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x