Ultimo aggiornamento alle 13:18
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la proposta

Incendi, Autelitano: «Rafforzare i poteri dell’Ente Parco»

Il presidente del Parco dell’Aspromonte: «Bisogna avere l’autorità di agire per lo spegnimento dei roghi, non solo per le segnalazioni»

Pubblicato il: 17/08/2021 – 16:01
Incendi, Autelitano: «Rafforzare i poteri dell’Ente Parco»

REGGIO CALABRIA «I vincoli della Legge 353 del 2000, a difesa del patrimonio boschivo i caso di incendi, non sono in discussione». Ha dichiarato il presidente del Parco dell’Aspromonte, Leo Autelitano che ha aggiunto: «Ma gli Enti Parco devono poter effettuare sulle aree percorse dal fuoco, le opere di riforestazione, di pulizia del sottobosco e delle piste di penetrazione, fasce tagliafuoco e poter compiere interventi contro il dissesto idrogeologico con opere di ingegneria naturalistica. Occorre rafforzare poteri, compiti e funzioni degli Enti Parco in caso di incendi, devono poter avere l’autorità di agire per lo spegnimento e non solo compiti di segnalazione e monitoraggio».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x