Ultimo aggiornamento alle 22:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

dal nazionale

Completato il ritiro Usa dall’Afghanistan. I Talebani: «Ottenuta la piena indipendenza»

Biden: «Evacuate oltre 120mila persone». Il portavoce Mujahid: «Il nostro Paese è diventato completamente libero»

Pubblicato il: 31/08/2021 – 7:25
Completato il ritiro Usa dall’Afghanistan. I Talebani: «Ottenuta la piena indipendenza»

Alle 21.29 italiane del 30 agosto 2021, l’ultimo aereo Usa è decollato dall’aeroporto di Kabul. «Sono qui per annunciare la conclusione del nostro ritiro dall’Afghanistan e la fine della missione per evacuare cittadini statunitensi, cittadini di altri paesi e afghani a rischio. L’ultimo C -17 è decollato dall’aeroporto internazionale Hamid Karzai alle 15.29 del 30 agosto, orario della costa orientale degli Stati Uniti», ha annunciato in una conferenza stampa al Pentagono il generale Kenneth ‘Frank’ McKenzie, numero 1 dell’US Central Command. E così, dopo 20 anni, gli USA lasciano definitivamente l’Afghanistan.

L’ultima evacuazione

Circa 250 cittadini americani non sono riusciti a lasciare l’Afghanistan con l’ultima operazione di evacuazione, come ha confermato un alto funzionario del Dipartimento di Stato, spiegando che gli Usa ritengono «ci sia ancora un piccolo numero di americani che rimane e stiamo cercando di determinare esattamente quanti. Stiamo chiamando e inviando messaggi di testo e WhatsApp ed e-mail alle nostre liste, nel tentativo di avere una cifra più concreta su quanti americani potrebbero essere rimasti», ha detto il funzionario, a quanto riporta la Cnn.

Biden e i Talebani

Il presidente Usa Joe Biden ha ringraziato le ultime forze statunitensi in servizio in Afghanistan per aver eseguito la “pericolosa” evacuazione dal Paese come previsto, senza ulteriori perdite di vite americane, ponendo così fine alla guerra più lunga degli Stati Uniti. «Gli ultimi 17 giorni hanno visto le nostre truppe eseguire il più grande ponte aereo nella storia degli Stati Uniti, evacuando oltre 120.000 persone tra cittadini statunitensi, cittadini dei nostri alleati e alleati afgani degli Stati Uniti. Lo hanno fatto con coraggio, professionalità e determinazione senza pari», ha scritto il presidente. Su Twitter, contemporaneamente, sono arrivate le parole di Zabihullah Mujahid, portavoce dei talebani. «Le ultime truppe americane hanno lasciato stasera l’aeroporto di Kabul. Il nostro Paese è diventato completamente libero e indipendente. L’ultimo soldato americano ha lasciato l’aeroporto di Kabul questa sera alle 21, ora afghana, e il nostro Paese ha ottenuto la piena indipendenza», ha scritto, spiegando poi che «i rumori degli spari a Kabul sono colpi di gioia per il ritiro delle truppe Usa, i cittadini non sono preoccupati».

(Foto Adnkronos)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x