Ultimo aggiornamento alle 14:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

La decisione

Il nuovo cimitero di Sibari sorgerà sui terreni del boss

Lo comunica il sindaco di Cassano Papasso. La struttura verrà realizzata nell’area dell’ex Azienda Avicola Calabrese del capobastone Cirillo

Pubblicato il: 16/10/2021 – 11:36
Il nuovo cimitero di Sibari sorgerà sui terreni del boss

CASSANO ALLO JONIO Il nuovo cimitero di Cassano sorgerà nei terreni confiscati ai clan. È il sindaco del centro dello Jonio cosentino, Giovanni Papasso che assieme al segretario comunale Ciriaco Di Talia, tecnici e assessori comunali ha annunciato la decisione di costruire il camposanto nell’area sottratta all’ex capobastone della Sibaritide Giuseppe Cirillo.
L’annuncio nel corso della conferenza stampa convocata dallo stesso primo cittadino per comunicare l’avvio dell’iter per la realizzazione della struttura cimiteriale. I lavori saranno oggetto di una manifestazione d’interesse e interesseranno anche la ristrutturazione delle cappelle del cimitero del Santissimo Crocifisso e di Sant’Agostino.
Una manifestazione d’interesse emanata già giovedì scorso dal responsabile dell’area “Lavori pubblici” che riguarda appunto la ricerca di chi progetterà la costruzione e gestione del nuovo cimitero. La struttura, in particolare – hanno comunicato il sindaco e gli altri dirigenti del Comune nel corso della conferenza stampa che si è tenuta nella sala del consiglio comunale – sorgerà nei terreni dell’ex “Azienda Avicola Calabrese” del boss Giuseppe Cirillo, in contrada Tre Ponti a Sibari. Nella manifestazione anche il rifacimento di alcune parti, manutenzione e gestione dell’attuale cimitero sito a Cassano centro.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb