Ultimo aggiornamento alle 19:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il caso

Nuova intimidazione a un’impresa di Arena, proiettili in un camion

L’azienda Francesco Martino ha già subìto furti e danneggiamenti a Vibo Valentia, Pizzo e Dasà. Indagano i carabinieri

Pubblicato il: 04/11/2021 – 21:19
Nuova intimidazione a un’impresa di Arena, proiettili in un camion

VIBO VALENTIA Nuova intimidazione ai danni della ditta Francesco Martino di Arena, nel vibonese, operante nel settore movimento terra, lavori edili e di sistemazione stradale. Il titolare è stato informato da un suo dipendente del ritrovamento di 11 proiettili di pistola nel cantiere di Stefanaconi, dove l’impresa sta effettuando dei lavori di scarifica e bitumazione in alcune strade. In particolare, i proiettili sono stati rinvenuti all’interno della cabina del camion, che non era stato chiuso in quanto gli operai erano impegnati a far liberare una strada oggetto dei lavori dalle auto in sosta. L’imprenditore ha provveduto a denunciare l’accaduto alla Stazione dei Carabinieri di Sant’Onofrio. L’azienda è stata nel mirino di criminali diverse volte avendo subito furti e danneggiamenti a Vibo Valentia, Pizzo Calabro e a Dasà.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb