Ultimo aggiornamento alle 22:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la proposta

Reggio, «Falcomatà chieda indennizzo per l’ingiusto scioglimento del 2012»

Lo dichiarano i consiglieri comunali di centrodestra dopo la sentenza della Cassazione sulla «inesistenza di infiltrazioni nell’amministrazione»

Pubblicato il: 14/11/2021 – 20:37
Reggio, «Falcomatà chieda indennizzo per l’ingiusto scioglimento del 2012»

REGGIO CALABRIA I consiglieri di centrodestra scrivono una lettera indirizzata al sindaco della città metropolitana di Reggio Giuseppe Falcomatà, al presidente e al segretario del Consiglio comunale, per avanzare la proposta di richiedere il risarcimento dovuto alla città dopo la recente sentenza della Corte di Cassazione che ha assolto gli indagati dell’inchiesta Leonia. La sentenza è stata di assoluzione e senza rinvio per tutti gli imputati tranne che per l’ex direttore della Leonia (società mista che si occupava della raccolta dei rifiuti solidi urbani a Reggio Calabria) Bruno De Caria che è stato assolto con rinvio.

Lo scioglimento

Nel 2012, durante il Governo Monti, Reggio Calabria fu il primo capoluogo di provincia ad essere sciolto. L’allora Ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri aveva precisato così le motivazioni del prossimo commissariamento a Reggio: «L’amministrazione è sciolta per contiguità e non per infiltrazioni con la mafia. Una decisione sofferta, documentata, studiata e approfondita, fatta a favore della città» aveva detto. Alleghiamo la lettera integrale sottoscritta dai consiglieri: Demetrio Marino – “Fratelli d’Italia”
Mlilia Federico Andrea, Antonino Caridi, Antonino Maiolino -“Forza Italia”
Giuseppe De Biasi, .Antonino Minicuci – “Lega Salvini Calabria”
Anqhelone Saverio, Ripepi Massimo Antonio – “Cambiamo con Toti”
Guido Rulli – Minicuci Antonino Sindaco”
Malaspina Nicola – “Reggio Attiva”

La missiva

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x