Ultimo aggiornamento alle 10:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’operazione

Blitz contro il caporalato, indagata la moglie dell’ex prefetto di Reggio Calabria

Eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di 16 persone. Sottoposte a controllo giudiziario dieci aziende agricole

Pubblicato il: 10/12/2021 – 11:30
Blitz contro il caporalato, indagata la moglie dell’ex prefetto di Reggio Calabria

FOGGIA Blitz, nella notte, contro il caporalato a Manfredonia e in altri comuni della provincia di Foggia. Le forze dell’ordine hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di 16 persone (due in carcere, tre ai domiciliari e
undici tra obblighi di dimora e obblighi di presentazione alla polizia
giudiziaria). A darne notizia l’AdnKronos. Una misura riguarda anche la moglie del prefetto Michele Di Bari, capo Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione del
ministero dell’Interno, già prefetto di Reggio Calabria. Nel corso dell’operazione sono state sottoposte a controllo giudiziario anche 10 aziende agricole.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x