Ultimo aggiornamento alle 7:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la decisione

Processo “Sistema Cosenza”, fissata l’udienza preliminare

La decisione del gup del Tribunale di Cosenza Santese. Sono 16 le richieste di rinvio a giudizio: ci sono anche gli ex commissari Scura e Cotticelli

Pubblicato il: 19/01/2022 – 15:09
di Fabio Benincasa
Processo “Sistema Cosenza”, fissata l’udienza preliminare

COSENZA Il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Cosenza, Piero Santese, vista la richiesta di rinvio a giudizio da parte del pm ha fissato per il prossimo 1 marzo 2022 l’udienza preliminare per gli imputati nel procedimento scaturito dall’inchiesta “Sistema Cosenza”. Che mira a far luce sulla mancata o parziale presentazione dei bilanci 2015, 2016 e 2017 dell’Asp di Cosenza. «Dal 2018 in poi – aveva sottolineato il procuratore Spagnuolo – non si hanno più notizie». Nessuno si sarebbe assunto la responsabilità di avallare i falsi che hanno caratterizzato il passato. «L’Asp di Cosenza – aveva aggiunto il procuratore – governa somme per circa 1 miliardo e 200 milioni di euro l’anno, in particolare ben 700 milioni di euro nel 2017 vengono destinati all’acquisizione di beni e servizi di strutture private convenzionate».  I responsabili, «ovvero coloro che avrebbero dovuto predisporre il bilancio erano consapevoli dei falsi che stavano ponendo in essere e si adoperavano per far quadrare i conti». Tra le persone offese, oltre all’Asp di Cosenza, figurano Angelo Gallo e Roberto Cundari.

La richiesta di rinvio a giudizio

Queste le 16 persone coinvolte nell’inchiesta della Procura di Cosenza e per le quali il pubblico ministero ha richiesto il rinvio a giudizio: Antonio Scalzo (dirigente Asp); Fabiola Rizzuto (dirigente Asp); Aurora De Ciancio (dirigente Asp); Nicola Mastrota (dirigente Asp); Bruno Zito (dirigente Asp); Vincenzo Ferrari (dirigente Asp); Massimo Scura (già commissario Asp); Antonio Belcastro (ex dirigente regionale); Saverio Cotticelli (già commissario Asp); Carmela Cortese, Raffaele Mauro, Luigi Bruno, Francesco Giudiceandrea, Giovanni Lauricella, Remigio Magnelli e Maria Marano.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x