Ultimo aggiornamento alle 10:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

L’interrogazione

Mammoliti (Pd): «Sui centri per l’impiego serve chiarezza. Occhiuto mantenga le promesse»

Il consigliere regionale: «Ho presentato un’interrogazione sulla quota di riserva alle vittime del lavoro nei concorsi già banditi»

Pubblicato il: 24/01/2022 – 13:17
Mammoliti (Pd): «Sui centri per l’impiego serve chiarezza. Occhiuto mantenga le promesse»

CATANZARO «Lo scorso giovedì, presso gli uffici della Presidenza della Giunta regionale si è tenuto un incontro alla presenza del Presidente Roberto Occhiuto in merito ad una mia interrogazione a risposta immediata – scrive in una nota il consigliere regionale dem Raffaele Mammoliti – relativa alla quota di riserva per le vittime del dovere nei concorsi banditi dalla Regione Calabria, per il rafforzamento dei Centri per l’impiego. All’incontro – continua la nota – hanno partecipato anche una rappresentanza delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, Martino Ceravolo e Eugenio Bonadio, oltre che autorevoli dirigenti regionali delle Organizzazioni sindacali. “Prima di tutto – spiega Mammoliti – bisogna constatare che la risposta a firma dell’Assessore regionale all’Organizzazione e Risorse Umane non chiarisce né a quale data la percentuale prevista per i posti riservati sarebbe rispettata, né se con i 456 nuovi posti già banditi dalla Regione, tale applicazione possa essere comunque rispettata. Tuttavia, bisogna apprezzare la sensibilità sia culturale che politico-istituzionale del Presidente Occhiuto, che ha inteso con immediatezza convocare un nuovo incontro nel quale si è assunto i seguenti impegni: verificare la possibilità di adeguare il bando in atto alle esigenze attuali; chiedere al Formez per le future selezioni, per come consentito dalle leggi vigenti, di ampliare la quota di riserva destinando i posti alle vittime del lavoro, del dovere, del terrorismo e della criminalità organizzata; porre in essere ogni utile provvedimento, nel rispetto della normativa vigente, al fine di favorire risposte occupazionali alle suddette categorie. Naturalmente – conclude Mammoliti – continuerò a vigilare attraverso ogni utile interlocuzione, affinché tali impegni, possano concretamente realizzarsi”».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x