Ultimo aggiornamento alle 9:48
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Il caso

Talarico denuncia: «A Rende 100 bare in attesa di tumulazione»

Il capogruppo di “attivaRende” attacca la giunta comunale sulla gestione del cimitero cittadino: «Rivela l’incapacità di amministrare»

Pubblicato il: 26/03/2022 – 17:25
Talarico denuncia: «A Rende 100 bare in attesa di tumulazione»

RENDE «Hanno raggiunto di nuovo il numero di cento le salme in attesa di tumulazione nel cimitero di Rende». Lo denuncia il capogruppo in consiglio comunale di Rende “attivaRende” Mimmo Talarico che aggiunge: «Una situazione gravissima che rivela l’evidente incapacità dell’Amministrazione in carica di trovare una soluzione definitiva a una necessità che non si può certamente catalogare come imprevista e imprevedibile».
«Sono passati ormai otto anni dall’insediamento dell’attuale giunta – denuncia Talarico – e non è stata ancora individuata una soluzione al problema. Nel frattempo registriamo il fallimento del progetto di finanza, dalle opposizioni previsto e auspicato, destinato a realizzare un nuovo cimitero alle porte di San Fili».
«A parte il maldestro e discutibile tentativo di privatizzare i servizi cimiteriali – segnala l’esponente politico – nessuna iniziativa è stata assunta per individuare un nuovo sito, né per procedere all’ampliamento dell’attuale cimitero, nelle cui adiacenze e con gli opportuni accorgimenti tecnici si potrebbe prevedere la realizzazione di centinaia di loculi. Invece si è perso tantissimo tempo per assecondare velleità imprenditoriali private, rendendo, nel contempo l’attesa di tumulazione lunghissima e fortuita, aggiungendo così dolore a dolore per i familiari dei defunti».
«La richiesta delle famiglie – conclude Tallarico – affinché i propri cari abbiano, una lapide ove deporre un fiore e recitare una prece, si è fatta forte e straziante. Un intervento serio, definitivo e di lungo periodo, da parte del Sindaco di Rende non è più rinviabile».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x