Ultimo aggiornamento alle 23:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

lavoro

A rischio il futuro dei lavoratori Ita Airways di Rende. Annunciato lo sciopero

Lo scioglimento del contratto commerciale di fornitura del servizio di Contact Center mette a rischio il futuro di 534 lavoratori

Pubblicato il: 07/04/2022 – 14:54
A rischio il futuro dei lavoratori Ita Airways di Rende. Annunciato lo sciopero

COSENZA Lo scioglimento del contratto commerciale di fornitura del servizio di Contact Center tra ITA Airwais e Covisian, previsto per il 30 aprile, senza alcuna garanzia
sull’applicazione della clausola sociale, mette a rischio il futuro di 534 lavoratori tra
Rende e Palermo. «Il mancato rispetto dell’accordo di clausola sociale sottoscritto al Ministero del Lavoro, a soli sei mesi dalla sua applicazione e senza che si siano completati gli step assunzionali previsti, mette a serio rischio la tenuta di tutto il perimetro occupazionale. Tutto questo è inaccettabile, ancor più in un appalto di un’azienda interamente a capitale pubblico, le istituzioni Regionali e Nazionali non possono restare a guardare, bisogna intervenire!». Per questi motivi, le Segreterie Regionali Slc-Cgil – Fistel Cisl – Uilcom Ui hanno proclamato lo sciopero intero del turno di lavoro per la giornata di domani, venerdì 8 aprile.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x