Ultimo aggiornamento alle 22:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il finanziamento

Contrasto agli incendi boschivi, tre milioni di euro per rendere l’Aspromonte più sicuro

L’annuncio del deputato di Forza Italia Francesco Cannizzaro, che ringrazia il ministro Mara Carfagna: sarà ampliata la struttura di Gambarie

Pubblicato il: 15/04/2022 – 7:50
Contrasto agli incendi boschivi, tre milioni di euro per rendere l’Aspromonte più sicuro

REGGIO CALABRIA “Grazie al ministro Mara Carfagna l’Aspromonte sarà più sicuro: assegnati quasi 3 milioni di euro per la sede dei Vigili del fuoco di Gambarie, località che rientra tra le 6 scelte per tutto il Meridione. Tramite un confronto continuo e costante, ancora concrete risposte alle esigenze del territorio e grandi attenzioni da parte del ministro per il Sud alla nostra Calabria. Sono lieto quindi di annunciare l’arrivo di cospicue risorse assegnate in particolare alle aree interne del reggino, per realizzare interventi in posti strategici a contrasto degli incendi boschivi.” A dirlo è il deputato di Forza Italia Francesco Cannizzaro,. “L’eco dei sindaci delle aree interne, dopo essere arrivato a Roma tramite la deputazione, adesso – riferisce una nota – si tramuta in risposte concrete che ricadono sul territorio: quasi 3 milioni di euro (esattamente 2.755.760) che il ministro Mara Carfagna, di concerto con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e su approvazione del Cipess, ha assegnato per l’ampliamento e l’ammodernamento della struttura già esistente di Gambarie d’Aspromonte – spiega Cannizzaro – che diventerà presidio logistico rurale dei Vigili del Fuoco, polo strategico per l’antincendio boschivo con funzione di garantire posti di comando avanzato, con presenza di personale e attrezzature utili a gestire le emergenze con maggiore autonoma; sistemi di rilevamento aereo e videosorveglianza con droni; realizzazione di vasche e piscine per l’approvvigionamento idrico; una piazzola per l’atterraggio degli elicotteri”. Inoltre il Cipess ha ripartito le risorse prevedendo anche altri tipi di interventi, finanziando misure che ricadono in diverse aree nazionali comprese nella Strategia nazionale per le Aree interne. Fra queste, 4 sono in Calabria (2 coprono la provincia di Reggio: Area Grecanica e Versante Jonico), a ciascuna delle quali spettano 552.800 euro da destinare ad azioni e misure mirate sempre al contrasto degli incendi ed alla cura e manutenzione delle aree periurbane. “In totale sono circa 4 i milioni di euro investiti in favore delle aree interne del reggino – conclude Cannizzaro – e tutto il territorio della Provincia di Reggio Calabria in sostanza sarà coperto da interventi mirati per combattere quel male che ogni estate mette in ginocchio le nostre montagne. Ringrazio quindi ancora una volta il Ministro Mara Carfagna, persona lungimirante, attenta e sensibile all’ascolto delle reali esigenze dei territori”.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x