Ultimo aggiornamento alle 8:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il caso

Professoressa accoltellata a Cosenza, arrestato l’uomo con cui aveva una relazione

Il responsabile è accusato di tentato omicidio aggravato dalla premeditazione: aveva acquistato l’arma il giorno prima

Pubblicato il: 25/05/2022 – 10:43
Professoressa accoltellata a Cosenza, arrestato l’uomo con cui aveva una relazione

COSENZA Arrestato l’uomo ritenuto responsabile dell’accoltellamento di una professoressa 72enne, avvenuto ieri in piazza Valdesi nel centro storico di Cosenza. L’aggressione era stata conseguenza di una lite tra i due, in seguito alla quale l’uomo aveva ferito la docente con un coltello e si era dileguato. Le forze dell’ordine hanno subito avviato le indagini e hanno scovato il responsabile del delitto nella sua abitazione nell’hinterland cosentino. L’autovettura che l’uomo aveva usato per scappare era parcheggiata proprio davanti alla sua proprietà e all’interno vi erano copiose tracce di sangue e il coltello usato per colpire la vittima. Ulteriori indagini hanno accertato che l’arrestato il giorno precedente aveva acquistato un coltello a serramanico in un esercizio commerciale di rivendita presente in questo centro.
Per gli inquirenti il motivo dell’aggressione è da ricondursi alla relazione sentimentale che i due avevano intrapreso, un legame caratterizzato da diversi momenti di conflittualità, seguiti da attacchi da parte dell’uomo che non accettava il distacco. Le attività investigative a carico della Procura della Repubblica hanno portato ad acquisire elementi probatori chiari e univoci a carico dell’uomo che è stato tratto in arresto per il reato di tentato omicidio aggravato dalla premeditazione ai danni della donna che ha riportato diverse ferite di arma da taglio al braccio e al tronco.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x