Ultimo aggiornamento alle 22:38
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il fatto

Tragedia al poligono di tiro: 60enne muore colpito dal proiettile della sua pistola

Ogni ipotesi è aperta, dall’incidente al gesto volontario: indagano i carabinieri

Pubblicato il: 28/05/2022 – 20:55
Tragedia al poligono di tiro: 60enne muore colpito dal proiettile della sua pistola

Tragedia al poligono di tiro di Tuscania in provincia di Viterbo. Un uomo di 60 anni è morto per un colpo partito dalla pistola che stava maneggiando. Ogni ipotesi è aperta, dall’incidente al gesto volontario, ma quest’ultima sembra la pista privilegiata. La vittima, deceduta all’ospedale di Belcolle dove era stato ricoverato in condizioni disperate, era un medico di famiglia. Le indagini sono affidate ai carabinieri della locale compagnia. Il colpo partito dall’arma che l’uomo stava maneggiando lo ha raggiunto in faccia causando gravissime lesioni. Le condizioni dell’uomo sono apparse subito disperate e il 118 lo ha soccorso e trasportato all’ospedale di Belcolle dove poi è morto. Indagini sono in corso per chiarire la dinamica di quello che potrebbe essere un incidente: i carabinieri stanno facendo rilievi al poligono e ascoltando persone raccogliendo informazioni.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x