Ultimo aggiornamento alle 21:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

election day

Comunali, a Catanzaro e in Calabria affluenza in calo: nel capoluogo 7% in meno rispetto al 2017

Nella capoluogo ha votato il 65,90% degli aventi diritto. Affluenza top a San Vincenzo La Costa (80%), La più bassa a Staiti (27%)

Pubblicato il: 13/06/2022 – 8:14
Comunali, a Catanzaro e in Calabria affluenza in calo: nel capoluogo 7% in meno rispetto al 2017

CATANZARO Cala abbastanza sensibilmente, a Catanzaro e complessivamente in Calabria, il dato dell’affluenza alle elezioni comunali. Alle ore 23 di ieri sera, alla conclusione delle operazioni di voto e alla chiusura dei seggi, nel capoluogo di regione – secondo la rilevazione del ministero dell’Interno – alle Amministrative per rinnovare sindaco e Consiglio comunale di Catanzaro hanno votato il 65,90% degli aventi diritto, quasi sette punti percentuali in meno rispetto alle precedenti elezioni del 2017 (72,45%). Il dato di Catanzaro è stato peraltro superiore alla media regionale, che, sempre secondo la rilevazione del Viminale, ha attestato l’affluenza alle Comunali al 58,99%, anche qui in calo rispetto al precedente (67,79%) anche se in Italia hanno fatto “peggio” almeno 11 regioni.

Le affluenze più alte e più basse nelle province

In provincia di Cosenza tra i 25 Comuni tornati al voto l’affluenza più alta si è registrata a San Vincenzo La Costa con l’80,50% di elettori che si sono recati alle urne. La percentuale più bassa si è registrata a Carolei con il 29,87%.
Nei 20 Comuni della provincia di Reggio Calabria chiamati al voto la percentuale più alta si è registrata a Campo Calabro con il 71,19%, mentre la percentuale più bassa di affluenza è stata a Staiti, tra i più piccoli Comuni calabresi dove sono andati a votare il 27,49% degli elettori. In provincia di Catanzaro, tornavano al voto 15 Comuni: la percentuale più alta di elettori è stata a Caraffa di Catanzaro con il 77,01%, mentre la più bassa si è registrata a Centrache con il 36,57%. Nel crotonese sono tornati al voto solo due Comuni, a Roccabernarda ha votato il 75,50% del corpo elettorale, mentre a Cirò la percentuale si è fermata al 44,29%. Nel vibonese, tra i 12 Comuni al voto, la percentuale più alta di affluenza è stata a Fabrizia 72,62%, la più bassa nel Comune di Arena con il 31,79%.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x