Ultimo aggiornamento alle 13:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la reazione

Ius soli, Crippa: «Decisione assurda a Cosenza, giusto il ricorso al Tar»

Le dichiarazioni del vicesegretario nazionale della Lega Salvini: «Sindaco si dedichi piuttosto alla pulizia della città»

Pubblicato il: 11/07/2022 – 17:57
Ius soli, Crippa: «Decisione assurda a Cosenza, giusto il ricorso al Tar»

COSENZA «La decisione della maggioranza del comune di Cosenza di inserire lo ius soli nello statuto è assurda e demagogica». Andrea Crippa, vicesegretario nazionale della Lega Salvini.
«Bene ha fatto Simona Loizzo – si legge nella nota –, capogruppo del partito in consiglio regionale, a sottolinearlo. Appoggeremo la decisione della Lega di Cosenza di ricorrere al Tar contro questo provvedimento illogico. Sono stato a Cosenza durante la campagna referendaria e ho scoperto una città bellissima dove, però, l’immondizia la faceva da padrone. Sarebbe più utile che il sindaco si dedicasse a pulire la città piuttosto che far approvare atti illegittimi e demagogici», conclude Crippa.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x