Ultimo aggiornamento alle 16:29
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’evento

Jovanotti infiamma Roccella: «Una giornata pazzesca bellissima» – FOTO e VIDEO

Circa 30mila persone alla prima tappa del Jova Beach Party. La citazione di Reitano e Rino Gaetano. Morandi guest star

Pubblicato il: 13/08/2022 – 10:16
Jovanotti infiamma Roccella: «Una giornata pazzesca bellissima» – FOTO e VIDEO

ROCCELLA Al bando le polemiche in chiave ambientalista sugli e contro gli “eco-nazisti” per la presunta devastazione della spiaggia, alla fine è stata l’ora della musica e del divertimento. Circa 30mila persone hanno assistito allo show di Jovanotti nella prima tappa di Roccella del “Jova Beach Party” 2022. “Grazie a tutti”, ha scritto su insta grama Jovanotti parlando di “una giornata pazzesca bellissima”, tra “pioggia forte poi dalle 14 si è aperto il cielo e il clima è diventato magico per tutta la giornata. So che @jovabeachparty è uno sport estremo e ogni giornata è unica e irripetibile e so bene che si tratta di un’impresa folle in tutti i sensi…però che storia meravigliosa. Sono stato benissimo con voi, vi ringrazio, è stato bello”, ha proseguito l’artista dando appuntamento alla seconda giornata e augurando “buon ritorno a casa, mi auguro con ricordi belli di un giorno di rock’n’roll”. In effetti ieri è stata grande festa sulla spiaggia di Roccella (qui fasi del concerto tratte dal profilo instagram del Jova Beach party https://www.instagram.com/stories/highlights/17967958984740824/). Jovanotti ha subito lanciato la prima artista sul palco, Ale Spaziale con la sua Space Calabrisella, il rapper Shade, i tarantolati di Tricarico. “La nostra – ha detto dal palco Jovanotti – è un’impresa pazza per stare insieme, ballare e divertirci. Poi abbiamo l’obiettivo della sostenibilità, tenere pulite le nostre strade, le nostre vite, facilitare i Comuni nella raccolta differenziata”. Poi la guest star, l’ospite d’onore, Gianni Morandi, salito sul palco di Roccella come già avvenuto a Fermo: toccante l’omaggio di Morandi a due miti calabresi della musica, una citazione di Mino Reitano e poi l’intonazione di “A mano a mano” di Rino Gaetano con “A mano a mano”. Infine i saluti di Morandi: “Vado a mangiare un po’ di nduja”. E Jova: “Io sono per il bergamotto”. Jovanotti ritorna sul palco per il gran finale con un’autocitazione: “Positivo, positivo, positivoooo, vai Roccellaaa! Adesso dopo tre anni andiamoci a riprendere il significato vero di questa parola. (Foto tratte dal profilo facebook ufficiale di Jovanotti, primo video tratto dalla pagina facebook di Ciro Petitto, secondo video tratto dal profilo instagram di Jovanotti)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x