Ultimo aggiornamento alle 10:50
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la nomina

Tommaso Calabrò è il nuovo dirigente del dipartimento regionale Risorse umane

Il sindacato Csa-Cisal: «La nomina di Calabrò ci rassicura perché in questi anni ne abbiamo apprezzato le qualità»

Pubblicato il: 24/08/2022 – 20:35
Tommaso Calabrò è il nuovo dirigente del dipartimento regionale Risorse umane

CATANZARO Cambia il dirigente generale del dipartimento “Organizzazione e Risorse Umane” della Regione Calabria. La decisione – rivela il sindacato Csa-Cisal – è stata assunta oggi dalla giunta regionale. Parrebbe che il posto di Sergio Tassone alla guida del dipartimento sia stato affidato ad interim a Tommaso Calabrò, attualmente reggente di quello alla “Transizione digitale e Attività strategiche”. 
«Il cambio del dirigente generale del dipartimento “Organizzazione e Risorse Umane” è un fatto di notevole interesse per tutti i dipendenti e per le organizzazioni sindacali della Regione – scrive in una nota il sindacato Csa-Cisal –. Per quanto ci riguarda, il dg uscente Sergio Tassone merita applausi, apprezzamenti e lascerà un ottimo ricordo per il lavoro svolto, circostanza peraltro che il sindacato Csa-Cisal ha poche settimane fa riconosciuto pubblicamente. D’altro canto, la nomina di Calabrò come nuovo dg ci rassicura perché in questi anni ne abbiamo apprezzato le qualità, le competenze e la consolidata esperienza amministrativa in Regione. Dunque, bene ha operato la giunta e in particolare il presidente, Roberto Occhiuto e l’assessore al Personale, Filippo Pietropaolo. Ovviamente, non è mai facile intraprendere nuovi percorsi professionali. Siamo convinti – aggiunge il sindacato Csa-Cisal – che seguire il percorso intrapreso dal dg uscente, Sergio Tassone, possa rappresentare un buon punto di partenza poiché molte attività sono state portate a termine e molte altre sono state avviate. Confidiamo che il dipartimento “Organizzazione e Risorse Umane” possa ottenere obiettivi crescenti nel condiviso interesse con i sindacati al fine di valorizzare tutti i dipendenti regionali all’interno dell’Ente. Non ci resta – conclude il sindacato – che rivolgere auguri di buon lavoro al nuovo dirigente generale al Personale Tommaso Calabrò».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x