Ultimo aggiornamento alle 13:56
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

caro carburanti

Crisi pesca, incontro della Lega a Corigliano. Loizzo: «Non possiamo restare fermi»

Evento pubblico ieri con gli operatori del settore. Presenti anche Viviani e Furgiuele. «Serve stanziare fondi per dare un sollievo»

Pubblicato il: 07/09/2022 – 9:37
Crisi pesca, incontro della Lega a Corigliano. Loizzo: «Non possiamo restare fermi»

COSENZA «Servono provvedimenti immediati a ogni livello per i pescatori calabresi, alle prese con una grave crisi strutturale». Lo ha detto ieri a Corigliano, nel corso di un incontro pubblico con gli operatori della pesca, l’onorevole Lorenzo Viviani, responsabile nazionale del settore per la Lega. Viviani, accompagnato da Simona Loizzo, capolista alla Camera per il proporzionale, e da Domenico Furgiuele, candidato al collegio uninominale di Rossano Crotone, ha ricordato «lo sforzo fatto dal suo partito per intervenire sul prezzo dei carburanti che ostacola fortemente l’attività dei pescatori».
«Furgiuele – riferisce la nota – ha messo in evidenza come la pesca dia lavoro a migliaia di persone in Calabria e rappresenti una risorsa notevole da non disperdere».
Un concetto ribadito da Simona Loizzo, che ha «raccolto l’invito degli operatori a presentare una mozione in consiglio regionale per i ristori».
«Non possiamo stare fermi come Regione – ha detto Loizzo -, ma dobbiamo assolutamente stanziare fondi che possano dare sollievo ai nostri pescatori, già provati dal fermo e fortemente interessati alla sostenibilità ambientale. Dobbiamo capire – ha aggiunto Loizzo – l’importanza strategica della pesca per l’economia calabrese e meridionale e per questo tutto il nostro gruppo consiliare regionale sarà impegnato a proporre subito una soluzione»

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x