Ultimo aggiornamento alle 13:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

degrado ambientale

Reggio, venti carcasse di auto incendiate trovate dai carabinieri in una piazza

I carabinieri le hanno scoperte sul suolo pubblico nella periferia nord della città: sono rifiuti speciali

Pubblicato il: 14/09/2022 – 15:36
Reggio, venti carcasse di auto incendiate trovate dai carabinieri in una piazza

REGGIO CALABRIA I carabinieri hanno individuato a Reggio Calabria diversi mezzi non più funzionanti, abbandonati, privi di ogni componente meccanica, incendiati e mancanti di qualsiasi elemento identificativo poiché asportato o abraso. In tutto si tratta di 20 carcasse di autovetture, costituenti rifiuto speciale, rinvenute su suolo pubblico e precisamente all’interno della piazza denominata “Italio Calabro'” di Modenelle nel quartiere di Arghillà nella periferia nord di Reggio Calabria, divenuta una vera e propria discarica a cielo aperto per cui i militari hanno proceduto, all’immediata rimozione e conferimento ad una società autorizzata per lo smaltimento. Proseguono, intanto, gli accertamenti al fine di rintracciare i proprietari dei veicoli, responsabili di abbandono e gestione illecita di rifiuti speciali. I veicoli abbandonati, sottolineano i carabinieri, determinano un elevato inquinamento ambientale per la presenza di metalli, gomme, plastiche, pneumatici, batterie, vetri, grassi motore, olii esausti, carburanti e lubrificanti che, esposti nel tempo agli agenti atmosferici, si riversano nell’ambiente circostante, fuoriescono e penetrano nel terreno. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x