Ultimo aggiornamento alle 12:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la vittoria

Anna Laura Orrico batte Andrea Gentile e conquista il collegio uninominale alla Camera – VIDEO

Sfida all’ultimo voto nel collegio Cosenza-Tirreno. La pentastellata conquista il maggior numero di consensi e trionfa nella città dei Bruzi. A Gentile non bastano i voti ottenuti su Tirreno, Polli…

Pubblicato il: 26/09/2022 – 11:13
Anna Laura Orrico batte Andrea Gentile e conquista il collegio uninominale alla Camera – VIDEO

COSENZA Una sfida all’ultimo voto, sezione dopo sezione Anna Laura Orrico candidata del M5Stelle ha completato la rimonta nei confronti del parlamentare uscente Andrea Gentile, sostenuto dal centrodestra. Nel Collegio uninominale di Cosenza Tirreno alla Camera trionfa la deputata uscente, già sottosegretaria di Stato riuscita ad ottenere il 36,61% dei voti conquistando 66.178 preferenze. Il principale avversario, Gentile, ha ottenuto invece 65.705 voti (36,35%). 
Analizzando ulteriormente il dato, a Cosenza città Orrico si impone sul principale competitor staccandolo di oltre 3000 voti, conquistando 11.495 preferenze pari al 40% contro i 8.433 voti (29,6%) del candidato azzurro. Per quanto attiene il dato provinciale, invece, Gentile conquista il maggior numero di voti sulla costa tirrenica cosentina, sul Pollino e nella Valle dell’Esaro, lasciando ad Orrico il resto dei territori. Unica affermazione del centrosinistra ad Aiello Calabro (roccaforte del consigliere regionale dem Iacucci) e a Mottafollone. Decisamente poco per garantire un posto in Parlamento a Vittorio Pecoraro: il segretario del Pd di Cosenza si ferma al terzo posto ottenendo poco meno del 16% delle preferenze.

«Un risultato che sento mio»

Gli spagnoli la definirebbero una clamorosa remuntada. Anna Laura Orrico torna in Parlamento dopo aver occupato i banchi della Camera dei deputati e assunto il ruolo di sottosegretario di Stato. La pentastellata cosentina ha deciso di non abbandonare il M5S e di sposare il nuovo corso targato Conte. Una scelta vincente che ha permesso di superare (seppur di una manciata di voti) il principale competitor Andrea Gentile, sostenuto dal centrodestra. La sconfitta del candidato azzurro fa notizia. Gli elettori hanno deciso di non confermare la fiducia all’avvocato cosentino, rampollo della storica dinastia di politici che a Cosenza ha costruito una espugnabile roccaforte. Orrico, 42enne pasionaria calabrese, è laureata in scienze politiche e imprenditrice nel settore dell’innovazione digitale e sociale. Nei governi Conte, ha assunto il ruolo di sottosegretario di Stato per i Beni e le attività culturali dal 13 settembre 2019  al 21 settembre 2019 e dal 22 settembre 2019  al 12 febbraio 2021. Iscritta nel M5s dal 2018, è rimasta fedele ai pentastellati nonostante la diaspora di numerosi big nazionali e calabresi credendo nella rinascita del Movimento in Calabria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x