Ultimo aggiornamento alle 11:38
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’analisi

Sposato: «La Francia non può fare la morale all’Italia»

Il segretario della Cgil Calabria: nella regione nel 2022 sbarcati oltre 10mila migranti, serve più Europa

Pubblicato il: 12/11/2022 – 8:41
Sposato: «La Francia non può fare la morale all’Italia»

«Nelle coste della Calabria nel 2022 sono sbarcati oltre 10000 donne, uomini, bambini, con un lavoro straordinario e sinergico di associazioni, amministrazioni locali, Prefetture. L’Italia è sempre stata terra di accoglienza, al di là dei provvedimenti dei vari governi. In Italia sono aperti i cuori ancor prima dei porti. La Francia non può fare la morale all’Italia quando dal 2016 respinge a Ventimiglia quotidianamente centinaia di profughi. Serve più Europa sui temi dell’immigrazione, dello sviluppo sociale e del lavoro. L’Europa dei Popoli è troppo lontana, purtroppo, ancora». Lo scrive su facebook il segretario generale della Cgil Calabria Angelo Sposato.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x