Ultimo aggiornamento alle 15:10
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il finanziamento

Rigenerazione urbana a Campora e Coreca, il sindaco di Amantea annuncia l’avvio dei lavori – FOTO

Il primo cittadino: «Interventi che eleveranno la bellezza e la vivibilità dei luoghi»

Pubblicato il: 23/12/2022 – 12:40
Rigenerazione urbana a Campora e Coreca, il sindaco di Amantea annuncia l’avvio dei lavori – FOTO

AMANTEA Il sindaco di Amantea Vincenzo Pellegrino ha annunciato che l’ufficio tecnico ha concluso le procedure di gara propedeutiche alla conferma del finanziamento concesso al comune di Amantea dalla presidenza del Consiglio dei ministri – dipartimento Pari Opportunità su “Rigenerazione urbana e culturale” redatto dalla Società di Ingegneria “APS s.r.l. Spin Off dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, di cui è presidente e direttore tecnico la dott.ssa arch. Debora Gallina. A Campora San Giovanni ed in alcune zone limitrofe, si attueranno consistenti interventi di rigenerazione urbana. Corso Italia, la discesa a mare di via Torrione, la piazza di Coreca, sono solo alcune delle aree interessate da questo importante processo di cambiamento. Il verbale di gara, redatto il 21 dicembre scorso, riporta la ditta “Tirreno Bitumi srl” con sede legale in Amantea, come impresa che ha presentato la migliore offerta economica e, dopo la procedura di verifica del possesso dei requisiti stabiliti dalla legge, si provvederà all’affidamento dei lavori. La cifra totale del finanziato era di euro 1.859.584,00 ma dopo il ribasso, l’importo contrattuale determinatosi è di 967.836,18 oltre IVA, di cui euro 44.354,22 per oneri di sicurezza. L’auspicio è che in corso d’opera si possa ottenere l’utilizzo delle economie da ribasso d’asta per altri relativi interventi.

L’aspetto di corso Italia cambierà in maniera sostanziale

«Si tratta di un finanziamento riconosciuto nel 2017 – spiega il primo cittadino – recuperato poi dai commissari prefettizi. Ci siamo attivati, da subito il nostro insediamento, per arrivare con urgenza al completamento e alla relativa approvazione della progettazione definitiva-esecutiva, ora conclusasi con l’appalto dei lavori e l’affidamento all’impresa esecutrice, nel rispetto dei tempi imposti dall’ente finanziatore e, dunque, scongiurando la possibile perdita delle risorse. Siamo impegnati affinché i lavori possano iniziare a breve termine, contiamo entro la fine del mese di febbraio. Si tratta – aggiunge il primo cittadino – d’interventi profondi e di grande fascino che modificheranno in modo sostanziale l’aspetto di corso Italia, che è una delle strade più importanti della città. Ci saranno poi degli interventi altrettanto qualificanti sia a Campora che a Coreca, che non potranno che elevare la bellezza e la vivibilità dei luoghi e aumentare l’appeal anche turistico dell’intero nostro territorio».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x