Ultimo aggiornamento alle 20:38
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il caso

Il Csa-Cisal: «Cittadella regionale presa d’assalto dai cinghiali» – FOTO E VIDEO

Il sindacato chiede un intervento alla Regione. «Pericoli per i dipendenti. Troppi cumuli di rifiuti. L’amministrazione deve dare l’esempio»

Pubblicato il: 11/01/2023 – 6:58
Il Csa-Cisal: «Cittadella regionale presa d’assalto dai cinghiali» – FOTO E VIDEO

CATANZARO «La Cittadella regionale presa d’assalto dai cinghiali. Nei giorni scorsi un branco di ungulati è stato avvistato sul prato ai lati del viale che conduce agli ingressi della Regione Calabria. Le immagini parlano chiaro, la vicinanza e la numerosità dei cinghiali rappresentano un pericolo per i dipendenti». È quanto segnala il sindacato Csa-Cisal.
È da tempo che molti lavoratori segnalano il rischio derivante da numerosi avvistamenti e presenze di cinghiali nell’area della Cittadella. «È il caso che l’amministrazione regionale – afferma il sindacato Csa-Cisal – adotti tutti i provvedimenti utili per garantire la sicurezza dei dipendenti assumendo le contromisure necessarie».

«Sappiamo – continua la nota – bene che l’elevato numero di cinghiali rappresenta un’emergenza nazionale, tuttavia, chiediamo all’Amministrazione una maggiore attenzione a tutela dei lavoratori per scongiurare pericoli, presumibilmente evitabili. Con ogni probabilità gli animali sono attratti in quella zona dalla presenza nelle vicinanze di cumuli di rifiuti. Tutti indifferenziati e che finiscono al di fuori dei cassonetti. Dalle immagini è molto probabile che i cinghiali abbiano “banchettato” a dovere. Peraltro, il problema dei rifiuti non smaltiti correttamente nella Cittadella è da anni oggetto di segnalazione del sindacato Csa-Cisal, e tuttora irrisolto. Non è solo questione di incuria (che poi porta effetti indesiderati come l’arrivo di animali) ma anche di cattivo esempio. Infatti, la Regione fissa le regole che poi i Comuni devono applicare sulla gestione dei rifiuti ma se poi nella stessa Cittadella si presenta questa situazione certamente non è la migliore immagine di “modello” istituzionale. Attendiamo fiduciosi che l’Amministrazione risolva il problema rifiuti e contrasti con efficacia quello dei cinghiali».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x