Ultimo aggiornamento alle 21:37
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

La requisitoria

‘Ndrangheta, concorso esterno: chieste le condanne a Vibo per il prete ed il maresciallo

Il processo nasce da uno stralcio dell’operazione antimafia contro il clan Patania. Chiesti 6 anni e 9 mesi e 15 anni di reclusione

Pubblicato il: 23/01/2023 – 23:51
‘Ndrangheta, concorso esterno: chieste le condanne a Vibo per il prete ed il maresciallo


VIBO VALENTIA La Dda di Catanzaro ha concluso la propria requisitoria dinanzi al Tribunale di Vibo Valentia nel processo che vede imputati per il reato di concorso esterno in associazione mafiosa (clan Patania di Stefanaconi) l’ex maresciallo dei carabinieri della Stazione di Sant’Onofrio – nei cui confronti sono stati chiesti 15 anni di reclusione – e l’ex sacerdote di Stefanaconi don Salvatore Santaguida, nei cui confronti sono stati chiesti 6 anni e 9 mesi di reclusione.
Il processo nasce da uno stralcio dell’operazione antimafia contro il clan Patania portata a termine nel 2012. All’ex maresciallo vengono contestati anche i reati di falso e omissione di atti d’ufficio. (Agi)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x