Ultimo aggiornamento alle 6:50
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

emergenza sbarchi

Il Viminale: le Ong operano fuori dal diritto internazionale

La risposta del ministero dell’Interno alla Commissione dei Diritti umani del Consiglio d’Europa

Pubblicato il: 02/02/2023 – 10:07
Il Viminale: le Ong operano fuori dal diritto internazionale

Il “modus operandi” delle ong “si pone al di fuori dalle fattispecie previste dalla Convenzioni internazionali in materia di soccorso in mare”. Lo afferma il Viminale nella risposta alla lettera inviata dalla Commissione dei Diritti umani del Consiglio d’Europa. “Inoltre – prosegue il Viminale – ingenerando nei trafficanti di esseri umani l’aspettativa di un sicuro e immediato intervento appena al largo delle aree di partenza, ha finito con il determinare, a prescindere dalle intenzioni delle Ong, una modulazione del modello criminale che precede l’impiego di imbarcazioni inadeguate alla navigazione in alto mare che, se per un verso garantiscono maggiori guadagni alle organizzazioni criminali, per altro verso, innalzano sensibilimente l’esposizione a rischio dei migranti”.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x