Ultimo aggiornamento alle 16:26
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’inchiesta

‘Ndrangheta a Cirò, tra gli arrestati un avvocato, ex consigliere comunale di Catanzaro

Il legale accusato per la presunta estorsione riguardante un terreno agricolo. Per lui il gip Roccia ha disposto gli arresti domiciliari

Pubblicato il: 16/02/2023 – 13:58
‘Ndrangheta a Cirò, tra gli arrestati un avvocato, ex consigliere comunale di Catanzaro

CROTONE C’è anche un avvocato del foro di Catanzaro tra le 31 persone arrestate questa mattina dai carabinieri di Crotone, nell’ambito dell’operazione antimafia della Dda che ha sgominato vecchie e nuove leve della cosca di Cirò. Si tratta di Gennaro Pierino Mellea, 47 anni, per il quale la gip distrettuale Arianna Roccia ha disposto la misura degli arresti domiciliari, con l’accusa di estorsione nei confronti di un imprenditore agricolo.
La vittima sarebbe stata costretta a cedere un terreno che aveva regolarmente acquistato dall’ente pubblico Ismea; non aveva messo in conto, tuttavia, che quel terreno era stato precedentemente espropriato a una famiglia di Umbriatico, nel Crotonese, ritenuta affiliata proprio alla cosca di Cirò. I sodali si sono attivati per convincere l’imprenditore agricolo a restituire quel terreno. In questo contesto – annota la gip Roccia – è emerso il coinvolgimento di un avvocato di Catanzaro, Gennaro Mellea, che in nome e per conto della famiglia di Umbriatico, aveva avvicinato l’imprenditore agricolo per “convincerlo” a cedere i terreni acquistati dalla società Ismea agli affiliati della cosca cirotana.
Per il giudice, dunque, si configura il reato di estorsione aggravata dalle modalità mafiose anche nel caso dell’avvocato Mellea. Il professionista ha rivestito la carica di consigliere comunale di Catanzaro nel gruppo misto tra il 2006 e il 2011. La gip Roccia, ritenendo che Mellea sia accusato di un solo capo di imputazione e sia gravato da un unico precedente penale per falso, risalente al 2013, ha concesso all’avvocato la misura meno grave degli arresti domiciliari. (Agi)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x