Ultimo aggiornamento alle 10:48
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la tragedia

Muore in una sala giochi nel centro di Lamezia Terme mentre gioca a poker texano

Un 52enne di Gioia Tauro stroncato da infarto: sul posto i carabinieri per accertare i fati e anche il medico legale

Pubblicato il: 19/02/2023 – 11:44
Muore in una sala giochi nel centro di Lamezia Terme mentre gioca a poker texano

LAMEZIA TERME Un uomo di 52 anni è morto stroncato da un infarto, a Lamezia Terme, mentre, all’interno di una sala giochi in una traversa di piazza Rotonda nel centro della città stava partecipando, assieme ad altri giocatori, ad un torneo di poker texano. La vittima, originaria di Gioia Tauro, era arrivata in città assieme ad altri amanti della disciplina provenienti anche da altri centri della Calabria per partecipare alla competizione. Secondo quanto si è potuto apprendere, il cinquantaduenne, durante una delle fasi di gioco, ha improvvisamente accusato un malore ed è caduto a terra senza più riprendere conoscenza. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato gli accertamenti per ricostruire i fatti. Presente anche il medico legale. (ANSA).
   

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x