Ultimo aggiornamento alle 7:50
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la manifestazione

Conte alla marcia antimafia: «Uniamo Calabria e Sicilia, due terre che soffrono»

L’ex premier da Bagheria si collega alla “Tazzina della Legalità”. «Vicini a Tubertini e Bentivoglio. M5S avamposto contro le cosche»

Pubblicato il: 24/02/2023 – 12:36
Conte alla marcia antimafia: «Uniamo Calabria e Sicilia, due terre che soffrono»

PALERMO Giuseppe Conte partecipa oggi in Sicilia alla marcia Bagheria-Casteldaccia contro le mafie, 40 anni dopo la prima marcia in cui i cittadini nel 1983 si ribellarono ai tanti omicidi collegati alla criminalità organizzata. Durante la marcia Conte si è collegato in diretta con un altro evento contro la criminalità organizzata in Calabria, nell’ambito delle iniziative della “Tazzina della Legalità”, un format nato come reazione alle intimidazioni in Calabria contro la Guglielmo Caffè nell’estate 2022. «Oggi uniamo idealmente Sicilia e Calabria, due terre che soffrono per le mafie. Lottiamo insieme contro la criminalità organizzata», ha affermato Conte, dicendosi «vicino a Matteo Tubertini della Guglielmo caffè e a Tiberio Bentivoglio, così come a tanti altri imprenditori, commercianti e cittadini che si ribellano alle mafie. Bisogna evitare che imprenditori che portano lavoro e sviluppo sociale siano abbandonati a loro stessi dalle Istituzioni».
«L’M5s è un avamposto nella lotta contro la mafia. Ci siamo e ci saremo sempre – ha rivendicato Conte – Continueremo a combattere corruzione e voto di scambio, la malavita non si presenta con i mitra ma con giacca e cravatta per entrare nelle amministrazioni e appropriarsi di risorse pubbliche». Per il leader M5s «con gli interventi del Governo si è finito per dissuadere la collaborazione con la giustizia». Una stoccata Conte la riserva al ministro della Giustizia: «Nordio dice che mafiosi non parlano al telefono, è stato smentito dall’arresto di Matteo Messina Denaro nel quale le intercettazioni sono state fondamentali». (Adnkronos)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x