Ultimo aggiornamento alle 23:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il commento

Femminicidi, Veltri: «I centri antiviolenza sono gli unici presidi istituzionali»

La presidente di Di.Re.: «Oggi al Quirinale insieme a tante donne per incontrare Mattarella». Sull’omicidio di Rosarno: «Fa rabbia»

Pubblicato il: 08/03/2023 – 10:53
Femminicidi, Veltri: «I centri antiviolenza sono gli unici presidi istituzionali»

COSENZA «Aumentano i femminicidi in una giornata particolare, ma aumentano sempre. Aumentano, perché il fenomeno è strutturale, sistemico, la cui risoluzione naturalmente richiede una responsabilità e un impegno collettivo e soprattutto istituzionale». A dirlo al Corriere della Calabria è Antonella Veltri presidente di D.i.Re, la rete nazionale dei centri antiviolenza. Veltri commenta la notizia riferita all’ennesimo femminicidio commesso nella notte in Calabria, nella piana di Gioia Tauro (qui la notizia). «Fa rabbia quello che è accaduto, quello che continua ad accadere. Gli unici presidi, gli unici luoghi istituzionali sono i centri antiviolenza. Per il resto, credo davvero che su questo fenomeno si stia facendo molto poco». Insieme alle donne di Di.Re. questa mattina Antonella Veltri è stata ricevuta dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. «Il presidente della Repubblica è stato recentemente nella città di Crotone, questo per noi calabresi è motivo di grande orgoglio, ma non è un orgoglio di facciata. Questa mattina, sono al Quirinale assieme a molte donne impegnate sui vari temi relativi ai diritti delle donne. Il Capo dello Stato è l’unica figura istituzionale verso la quale, naturalmente, possiamo porre attenzione». (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x