Ultimo aggiornamento alle 20:26
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’incontro

Contratto per 11 lavoratori con Azienda Calabria Lavoro. Calabrese: «La stabilizzazione dei precari la priorità»

L’assessore regionale: «Il nostro obiettivo è rimediare alle storture del passato e provare a risolvere l’atavico problema del precariato pubblico»

Pubblicato il: 17/03/2023 – 17:11
Contratto per 11 lavoratori con Azienda Calabria Lavoro. Calabrese: «La stabilizzazione dei precari la priorità»

CATANZARO «Con la sottoscrizione del contratto con Azienda Calabria Lavoro abbiamo restituito un minimo di speranza ad altri lavoratori “dimenticati”, per i quali possiamo iniziare a pensare ad un percorso di stabilizzazione. Il nostro obiettivo è di rimediare alle storture del passato, che non hanno prodotto stabilità lavorativa, e provare a risolvere l’atavico problema del precariato pubblico che rappresenta, in modo evidente, il fallimento della politica nei confronti dei nostri cittadini calabresi. È un compito arduo che, con il Presidente Roberto Occhiuto ed il sostegno del Governo Meloni e del Parlamento, abbiamo l’obbligo di affrontare e risolvere per costruire una Calabria normale». Lo ha detto l’assessore regionale al Lavoro e Formazione professionale, Giovanni Calabrese, al termine della sottoscrizione dei contratti a tempo determinato per 11 lavoratori di Azienda Calabria lavoro, facenti parte del bacino di cui alla legge regionale 54/17. All’iniziativa in Cittadella hanno preso parte la commissaria di Azienda Calabria Lavoro, Elena Latella, e il dirigente del dipartimento regionale Lavoro e Welfare, Roberto Cosentino. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x