Ultimo aggiornamento alle 18:52
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la decisione

“Mala Arintha”, il Riesame annulla l’ordinanza nei confronti di Annamaria Artese

La vicesindaca (sospesa) del comune di Rende era stata interdetta per 9 mesi dalle funzioni pubbliche in seguito all’inchiesta

Pubblicato il: 30/03/2023 – 15:45
“Mala Arintha”, il Riesame annulla l’ordinanza nei confronti di Annamaria Artese

COSENZA Il Tribunale del Riesame ha accolto il ricorso presentato dall’avvocato Giorgio Misasi, difensore la vicesindaca (sospesa) di Rende Annamaria Artese, e annullato in toto l’ordinanza emessa nei suoi confronti. Artese era stata interdetta per 9 mesi dalle funzioni pubbliche al termine dell’inchiesta denominata “Mala Arintha” coordinata dalla procura di Cosenza. (f. b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x