Ultimo aggiornamento alle 20:08
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

serie a

Il Napoli vede lo Scudetto. E in città è già festa – FOTO

L’Inter batte la Lazio in rimonta. Al San Paolo gli azzurri dovranno sconfiggere la Salernitana

Pubblicato il: 30/04/2023 – 15:07
Il Napoli vede lo Scudetto. E in città è già festa – FOTO

Gol di Felipe Anderson. Pareggia Lautaro al 77′, poi reti di Gosens e di nuovo Lautaro. I nerazzurri vincono in rimonta a San Siro, ora match point scudetto per il Napoli.
L’Inter batte la Lazio 3-1 e offre al Napoli il primo match point scudetto. Dopo questo risultato, infatti, alla squadra di Spalletti prima con 78 punti (+17 attualmente sulla Lazio, seconda) serve battere la Salernitana, alle 15 al ‘Maradona’, per la matematica certezza del titolo.
A Napoli, però, la scaramanzia va in soffitta e la festa scudetto è praticamente già iniziata. Ed è una bandiera da record quella che ha aperto la probabile giornata di festa per lo scudetto oggi a Napoli che stanotte è stata installata tra le due torri di Porta Capuana, uno dei varchi di accesso all’antica città. I 23 metri del monumento sono stati utilizzati per esporre l’enorme scudetto visibile da centinaia di metri. A terra, proprio in mezzo alle torri, l’intera squadra del Napoli con mister Spalletti riprodotta a grandezza naturale con cartonati. Davanti all’installazione, distante pochi metri dalla Stazione centrale di Napoli, turisti e napoletani fanno selfie abbracciando ‘virtualmente’ i loro beniamini.

Migliaia di tifosi già davanti al Maradona

Migliaia di tifosi del Napoli sono già arrivati all’esterno dello stadio Maradona, che alle ore 12 aprirà i cancelli per il match delle 15 contro la Salernitana. I tifosi del Napoli sono pronti per seguire sui cellulari dallo stadio il match della Lazio a San Siro contro l’Inter, sperando che la squadra di Sarri non vinca per poi tifare per Osimehn e compagni e dare il via alla festa scudetto. La zona antistante l’impianto è già controllata dalla polizia e la circolazione dei veicoli è bassissima visto lo stop disposto dalle 14 per evitare caos. Tutti i tifosi circolano a piedi dopo aver preso i mezzi pubblici per recarsi nella zona dello stadio. Cori in centro a Napoli, bandiere e botti Centinaia di tifosi si sono radunati in via Toledo, nel centro di Napoli, cantando cori e sventolando bandiere. Tra gli slogan, incitamenti alla squadra, ai giocatori più amati dagli azzurri e a Diego Armando Maradona. Non mancano i cori contro la nemica Juventus. In diverse zone della città, poi, si ode l’esplosione di botti.

Cori nel centro a Napoli, bandiere e botti

Centinaia di tifosi si sono radunati in via Toledo, nel centro di Napoli, cantando cori e sventolando bandiere. Tra gli slogan, incitamenti alla squadra, ai giocatori più amati dagli azzurri e a Diego Armando Maradona. Non mancano i cori contro la nemica Juventus. In diverse zone della città, poi, si ode l’esplosione di botti.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x