Ultimo aggiornamento alle 8:23
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

L’attacco

«Sette milioni per la propaganda sul Ponte». La denuncia di Bonelli

Il deputato di Alleanza Verdi e Sinistra contro l’emendamento della Lega. Tra i firmatari Furgiuele: «Si danno soldi a chi deve realizzare l’opera»

Pubblicato il: 06/05/2023 – 19:13
«Sette milioni per la propaganda sul Ponte». La denuncia di Bonelli

ROMA «Sette milioni per la propaganda sul ponte». È la denuncia che Angelo Bonelli, di Alleanza Verdi e sinistra, lancia nei confronti dell’emendemento presentato in commissione Infrastrutture alla Camera da Francesco Battistoni di Forza Italia e dal calabrese Domenico Furgiuele della Lega. Secondo quanto riportato da Repubblica, il parlamentare attacca un provvedimento che stanzia un milione di euro all’anno dal 2024 al 2030 ad Eurolink (la cordata di imprese che si è aggiudicata la realizzazione del Ponte sullo Stretto) per pubblicizzare l’opera.
«Questo emendamento – sottolinea Bonelli – è il simbolo della filosofia della propaganda del Ponte sullo Stretto di Messina, ovvero la mangiatoia di soldi pubblici dello Stato per sostenere un’opera che non ha un piano tecnico economico di fattibilità». «Con questo emendamento – afferma infine il parlamentare – che verranno dati a chi farà la progettazione, si farà propaganda a favore del Ponte, un ponte da 15 miliardi di euro che sottrarrà risorse alle priorità del sud come trasporti, scuole, acquedotti, difesa del suolo».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x