Ultimo aggiornamento alle 9:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’emergenza

Alluvione in Emilia Romagna e nelle Marche, oltre 600 interventi dei Vigili del fuoco

Il Centro Operativo Nazionale dei ha disposto l’invio di rinforzi da Calabria, Puglia, Basilicata, Molise, Umbria e Friuli Venezia Giulia

Pubblicato il: 17/05/2023 – 10:09
Alluvione in Emilia Romagna e nelle Marche, oltre 600 interventi dei Vigili del fuoco

EMILIA ROMAGNA Proseguono da ventiquattr’ore le operazioni di soccorso a seguito dell’ondata di maltempo che sta interessando l’Emilia Romagna, in particolare le province di Bologna, Forlì Cesena, Ravenna e Ferrara e le Marche, maggiori criticità tra le province di Ancona, Macerata e Pesaro Urbino. Più di 600 gli interventi svolti nelle due regioni, dove sono 800 i vigili del fuoco al lavoro con 270 automezzi. In Emilia Romagna 600 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di soccorso con 200 automezzi, tra cui quattro mezzi anfibi e due elicotteri. 450 gli interventi finora trasmessi. Il Centro Operativo Nazionale dei vigili del fuoco, la regia di ogni emergenza nazionale, ha disposto l’invio in Emilia Romagna, in rinforzo al dispositivo locale, Calabria, Puglia, Basilicata, Molise, Umbria e Friuli Venezia Giulia. Nelle Marche 200 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di soccorso con 70 automezzi, più di 200 gli interventi svolti nelle ultime ventiquattr’ore. In supporto al dispositivo di soccorso locale sono stati inviati rinforzi in assetto alluvionale da Lazio e Toscana. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x