Ultimo aggiornamento alle 23:07
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il talk

«Le ‘ndrine governano il sottosviluppo». Costabile e Piano a “L’altra Politica”

Stasera alle 21 su “L’altro Corriere Tv” ospiti il docente Unical e il giornalista e scrittore. «È forte il legame tra Genova e la Calabria»

Pubblicato il: 17/05/2023 – 19:28
«Le ‘ndrine governano il sottosviluppo». Costabile e Piano a “L’altra Politica”

LAMEZIA TERME Nuovo appuntamento con “L’altra Politica”, l’approfondimento settimanale in onda questa sera alle 21 sul canale 75 de “L’altro Corriere tv”. Ospiti di Danilo Monteleone e Ugo Floro, Giancarlo Costabile, docente Dices Unical e Carlo Piano, giornalista e scrittore. «Governare il sottosviluppo civile ed economico è sempre stata la mission della ‘ndrangheta e delle mafie». A sostenerlo, Giancarlo Costabile, docente di pedagogia dell’antimafia, da sempre impegnato in autentiche battaglie di ricostruzione morale e culturale del tessuto calabrese, e per questo a strettissimo contatto con tanti giovani studenti. “Quello che facciamo è provare a rompere con l’uso della parola militante, la sola che può produrre comportamenti in netto contrasto con il sistema di potere mafioso”. E ancora, “noi dobbiamo chiudere la stagione delle fiere della legalità che spesso e volentieri sono generosamente assistite in termini economici. Il vero atteggiamento antimafia è uno stile di vita, è pedagogia del conflitto che significa ricostruzione di diritti demoliti”.

«Il legame tra Genova e la Calabria è ancora forte, anche grazie alla ricostruzione del viadotto Morandi alla quale l’intero paese ha preso parte». Così Carlo Piano, figlio del celebre Renzo, a parere del quale «molto dello spirito che ha permesso di ricostruire in soli 420 giorni un simbolo di rinascita come il ponte crollato nel capoluogo ligure, pare si sia smarrito». A riprova di ciò, le continue cronache della fragilità delle infrastrutture viarie italiane, e più in generale del territorio. «Il pensiero va al viadotto crollato a Longobucco qualche giorno fa- dice Piano- quasi una metafora del fatto che quando il nostro popolo deve fronteggiare le urgenze diventa insuperabile, poi però constatiamo come dalle tragedie non impariamo nulla».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x