Ultimo aggiornamento alle 19:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

innovazione

Il Centro Ricerche Astrea di Lamezia all’Innovation Village 2023 di Napoli

Presentati i risultati del progetto europeo Innenermat cofinanziato dalla Regione

Pubblicato il: 24/05/2023 – 15:37
Il Centro Ricerche Astrea di Lamezia all’Innovation Village 2023 di Napoli

LAMEZIA TERME Il Centro Ricerche Astrea di Lamezia Terme ha partecipato in qualità di partner all’Innovation Village 2023 di Napoli, piattaforma che promuove la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca, imprese e policy maker, per il trasferimento di tecnologie e innovazioni. Alla fiera evento hanno preso parte il direttore generale Salvator De Benedetto ed il direttore tecnico Stefano Sinopoli.  Sono stati presentati i risultati del progetto europeo Innenermat, cofinanziato dalla Regione Calabria, nell’ambito della Call 2019 del M-ERA.NET . I partner calabresi, Astrea ed il Dipartimento di Chimica e dell’Unicalhanno lavorato a fianco del CNR Italia, Varta Microbattery GmbH (Jülich, Germany), CSIC-Instituto de Ciencia y Tecnología del Carbono (Spain), DLR Stuttgart (Jülich, Germany). Il progettoè incentrato sullo sviluppo di nuovi materiali e componenti per dispositivi di accumulo dell’energia: batterie e supercondensatori. Sono stati progettati e realizzati materiali al carbonio strutturalmente funzionali e chimicamente avanzati. Nell’ambito del progetto InnenermatASTREA ha realizzato lo sviluppo del sistema, la prototipazione, integrazione, test e caratterizzazione di tutta l’elettronica realizzata su tessuto al fine di ottenere un sistema ad alta efficienza energetica per alimentare diversi sottosistemi. I soci di Astrea hanno sviluppato la tecnologia per realizzare antenne RF su substrati tessili utilizzando solo materiali di tipo tessile come stoffe conduttive e fili conduttivi. Questa antenna è una delle soluzioni più importante per “l’energyharvesting”, tipica applicazione per una nuova elettronica sostenibile ed a bassa potenza. L’antenna RF realizzata su tessuto può essere usata per raccogliere energia RF o per trasmettere dati tramite frequenza RF, tipicamente in questo caso viene utilizzata la frequenza RFID 13,56 MHz.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x