Ultimo aggiornamento alle 12:00
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il fatto

Bomba d’acqua nell’Avellinese, trovato il corpo di una vittima

L’uomo sarebbe stato travolto dalla sua vettura, parcheggiata in pendenza, mentre cercava di recuperarla

Pubblicato il: 26/05/2023 – 7:44
Bomba d’acqua nell’Avellinese, trovato il corpo di una vittima

È stato recuperato il cadavere di un uomo di cui erano in corso le ricerche nell’Avellinese dopo la bomba d’acqua che si è abbattuta nel primo pomeriggio di ieri sul territorio del comune di Forino, in provincia di Avellino, in particolare nella frazione Celzi e in altri comuni vicini. L’uomo sarebbe stato travolto dalla sua vettura, parcheggiata in pendenza, mentre cercava di recuperarla in un terreno invaso dall’acqua. L’uomo, 45 anni, di Contrada, stava lavorando in un castagneto. 

Campi imbiancati e ricoperti da una inusuale coltre di grandine e strade come fiumi. Sono le prime immagini che arrivano dai territori di Forino e Montoro, i due comuni dell’Avellinese maggiormente colpiti. Nei video, diventati in poco tempo virali, si commenta con stupore l’eccezionalità dell’evento anche in considerazione della stagione primaverile ormai avanzata. In alcuni video si vedono auto parcheggiate ai margini delle strade ricoperte per metà dall’acqua. La piana della frazione Celzi del piccolo comune di Forino (Avellino) è stata più volte colpita da allagamenti in occasione di varie ondate di maltempo. Si tratta di un territorio particolarmente esposto al dissesto idrogeologico, dove da decenni i cittadini invocano interventi risolutivi. Il più recente episodio risale al novembre scorso, quando alcune famiglie furono tratte in salvo a bordo di gommoni a causa dell’acqua che aveva invaso la frazione. (Ansa)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x