Ultimo aggiornamento alle 7:40
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la sentenza

Occupazione di un alloggio popolare, assolta una 42enne cosentina

La decisione del Tribunale di Cosenza. L’imputata è difesa dagli avvocati Gianpiero Calabrese e Valentina Moretti

Pubblicato il: 29/05/2023 – 8:36
Occupazione di un alloggio popolare, assolta una 42enne cosentina

COSENZA Assolta dall’accusa di aver occupato arbitrariamente un alloggio popolare di proprietà del Comune di Mendicino, in provincia di Cosenza. Una donna di 42 anni è stata assolta dal Tribunale di Cosenza (giudice Branda) per un episodio verificatori il 12 febbraio 2021. L’imputata è difesa dagli avvocati Gianpiero Calabrese e Valentina Moretti. (f.b.)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x