Ultimo aggiornamento alle 7:04
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la reazione

Morti “bianche” in Calabria, Mancuso: «Occorrono controlli rigorosi sulle norme di sicurezza»

Il cordoglio del presidente del Consiglio regionale per i due operai morti: «Sicuro che gli organi preposti sapranno accertare le dinamiche»

Pubblicato il: 08/06/2023 – 17:44
Morti “bianche” in Calabria, Mancuso: «Occorrono controlli rigorosi sulle norme di sicurezza»

REGGIO CALABRIA «Non si può morire mentre si lavora. Ogni richiesta per il rispetto delle norme sulla sicurezza rischia di essere vana, se poi non si dà seguito con provvedimenti puntuali e controlli rigorosi». Lo afferma il presidente del Consiglio regionale, Filippo Mancuso che aggiunge: «E ogni parola rischia di apparire retorica, dinanzi alle vite stroncate dei lavoratori Vito Farina e Marco Romeo, nel Vibonese e nel Cosentino».
«Esprimo il cordoglio del Consiglio regionale alle loro famiglie – sottolinea il presidente del Consiglio regionale – sicuro che gli organi preposti sapranno accertare le dinamiche della tragedia. Le vittime sul lavoro in Italia sono una strage inaccettabile. Una cifra allarmante e dinanzi alla quale non ci si può assuefare».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x