Ultimo aggiornamento alle 22:02
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 3 minuti
Cambia colore:
 

il caso

«È incredibile la polemica nel Pd di Cosenza su un bilancio di 14mila euro»

Intrieri e Vivacqua replicano a Miele. «Speriamo che la polemica non sia strumentale a logiche di correnti e alleanze interne»

Pubblicato il: 16/06/2023 – 15:02
«È incredibile la polemica nel Pd di Cosenza su un bilancio di 14mila euro»

Riceviamo e pubblichiamo.

Siamo profondamente dispiaciuti dalla dichiarazione del nostro collega Gaetano Miele, membro del comitato di tesoreria provinciale. In primo luogo, siamo addolorati per l’utilizzo inappropriato di una famosa citazione di Giovanni Falcone e vogliamo esprimere il nostro devoto e commosso pensiero verso di lui. In secondo luogo, la nota di Miele tradisce il positivo lavoro che abbiamo svolto insieme e al quale egli stesso ha contribuito con entusiasmo in questi mesi.
Mentre in Italia si fa silenzio sui 49 milioni di euro della Lega, a Cosenza viviamo l’esperienza surreale di una polemica su un bilancio consuntivo del 2022 di soli 14.000 euro, di cui le spese sostenute per tasse, personale dipendente e gestione dell’immobile rappresentano le principali voci di spesa. Speriamo che in futuro non si arrivi al punto di polemizzare persino sulle marche dei detersivi utilizzati per la pulizia della sede.
Noi siamo e vogliamo rimanere un partito sobrio che utilizza le risorse a disposizione solo per ciò che è necessario. Ci basiamo principalmente sulle quote di tesseramento locale e praticamente non riceviamo altri contributi. Ecco perché nel corso dell’ultimo anno abbiamo rifiutato l’attivazione di carte di credito/debito e l’uso di blocchetti degli assegni per il conto del PD.
Tuttavia, non vogliamo credere che questa polemica sia strumentale a logiche di correnti e alleanze interne. Pertanto, intendiamo rispondere solo per chiarire alcuni punti. Il Rendiconto del 2022 fa riferimento a due bilanci distinti: il consuntivo relativo alla guida commissariale della Federazione sotto la guida della Vice Commissaria Marica Locanto, che va da gennaio a giugno 2022, e il consuntivo realizzato dalla nuova tesoreria fino a dicembre 2022.
Dobbiamo dunque ringraziare chi ha sostenuto l’adozione di un bilancio senza magari condividere la precedente gestione commissariale e viceversa. In un partito si agisce così, come dimostrato quando sotto la guida di Zingaretti si approvarono i bilanci della Segreteria Renzi, dimostrando grande responsabilità e senso di appartenenza.
In ogni caso, facciamo chiarezza: il PD nel 2022 su base annua ha speso 1600 euro per servizi e utenze (bollette, rimborsi per sale conferenze, ecc.), 3000 euro per l’affitto della sede provinciale (12 mensilità), 6.000 euro per il personale dipendente, 1000 euro per le tasse e circa 2600 euro per la campagna elettorale delle elezioni politiche.
Praticamente, il 75% di queste spese sono state coperte dalle quote del tesseramento 2021.
Il Comitato di tesoreria ha avuto accesso da aprile a queste informazioni, che sono pubbliche, appese all’albo della federazione e nella disponibilità di tutti i membri della direzione. Per tale ragione inviamo alla stampa anche la Relazione al Bilancio consuntivo, la Nota integrativa e il Conto economico 2023.
Se ci sono altri livelli di partito debitori contro la Federazione, con particolare riferimento al tesseramento 2021, la Federazione agirà ovviamente con ogni strumento possibile. Per il resto condividiamo l’appello di Miele a fare luce capire sulla situazione finanziaria della Federazione precedente al 2022. Resta, in ogni caso, essenziale la ricezione dei contributi del tesseramento e il versamento dei rappresentanti istituzionali.

Daniele Intrieri
Tesoreria
Roberta Vivacqua
Membro del Comitato di tesoreria

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x