Ultimo aggiornamento alle 20:26
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il tema

Italia Viva, dopo Paita arrivano in Calabria De Luca e Faraone per discutere di autonomia differenziata

Ernesto Magorno: «Evento a Reggio Calabria venerdì 14 luglio. Appuntamento importante in vista delle elezioni europee»

Pubblicato il: 27/06/2023 – 9:19
Italia Viva, dopo Paita arrivano in Calabria De Luca e Faraone per discutere di autonomia differenziata

CATANZARO Nuovi appuntamenti in programma per Italia Viva Calabria, dopo i due giorni intensi di lavoro e di incontri appena trascorsi con la coordinatrice nazionale, Raffaella Paita, «a cui – riporta una nota del partito – va il ringraziamento di tutto il gruppo dirigente calabrese guidato da Ernesto Magorno». A breve, infatti, si terrà su iniziativa di Italia Viva Calabria, un incontro a più voci dedicato al dl Calderoli. «Il dibattito sui rischi reali – evidenzia Magorno – che l’autonomia differenziata apre nella tenuta del Paese e in particolare del Sud, richiede un forte senso di responsabilità da parte delle forze politiche, finalizzato a uno sforzo il più possibile comune per alzare un argine a una riforma pericolosa e dalle ricadute molto pesanti nei servizi, nei diritti e nell’omogeneità del Paese. Con questo spirito, Italia Viva Calabria sta organizzando un’iniziativa a Reggio Calabria, venerdì 14 luglio 2023 alle ore 17 presso l’Hotel Excelsior, insieme a Cateno De Luca, neo sindaco di Taormina e alla guida del movimento “Sud chiama Nord”, nel corso della quale sarà possibile confrontarsi nel merito della riforma e confermare un dialogo aperto da tempo con un movimento che interpreta un dissenso vero verso l’autonomia differenziata e si fa interprete di un nuovo protagonismo del Sud Italia. Un dialogo ancor più prezioso se pensiamo all’ormai imminente appuntamento con le elezioni europee, in vista del quale, Italia Viva – come ha più volte spiegato il parlamentare e dirigente nazionale di Iv Davide Faraone – sta lavorando per costruire nuove e importanti relazioni con quelle forze politiche convinte che il Paese abbia bisogno di uno spazio di centro, moderato e riformista a servizio delle istituzioni e dei bisogni dei cittadini, altro rispetto alle posizioni radicali finora espresse dai partiti dominanti di sinistra e di destra».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x