Ultimo aggiornamento alle 22:19
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’osservatorio

«Nel carcere di Arghillà fino a otto detenuti per cella». La denuncia di Antigone

I rilievi dell’associazione: «Sovraffollamento particolarmente degradante» e «letti a castello che sfiorano il soffitto»

Pubblicato il: 04/07/2023 – 11:00
«Nel carcere di Arghillà fino a otto detenuti per cella». La denuncia di Antigone

ROMA Nel carcere “Arghillà” di Reggio Calabria «il sovraffollamento è particolarmente degradante». Lo rileva l’Osservatorio sullo stato delle carceri dell’associazione Antigone che, dopo una visita all’istituto, denuncia come, in particolare nella sezione di media sicurezza, sono ospitati «fino a 8 detenuti per cella con i letti a castello che sfiorano il soffitto». In tutto, al momento della visita nell’istituto, erano presenti 403 detenuti per 302 posti regolamentari. (Ansa)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x